alt

BARONISSI. CASO CONSORZIO SOCIALE, VALIANTE NEL MIRINO: DE BLASIO REVOCA I CONCORSI

altIl ruolo che l’ex sindaco Valiante ricopre all’interno del Consorzio Sociale Valle dell’Irno comporta, sulla base dell’attuale normativa vigente, la ineleggebilità: è quanto hanno denunciato, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, i candidati sindaco Galdi, Moscatiello e Siniscalco. Non solo: durante l’incontro con la stampa è stato denunciato come lo stesso Consorzio avesse bandito, proprio nel cuore della campagna elettorale e con una determina della prima settimana di maggio, un concorso per quattro figure professionali il cui bando si chiude proprio il 24 Maggio.

 

A poche ore dalla conferenza stampa il Direttore del Consorzio Carmine De Blasio, con una propria determina (n.116 del 17 Maggio 2019) , ha revocato il bando pubblicato per il 24 Maggio.