GIUSY SORGENTE (FRATELLI D’ITALIA): “NON FACCIAMO MORIRE I PICCOLI CENTRI”

“Non facciamo morire i piccoli centri, i tanti borghi che in Campania, ma anche e soprattutto in Provincia di Salerno, rappresentano la memoria storica dei nostri territori, della nostra cultura e del nostro patrimonio di conoscenze.”. A lanciare l’allarme, un vero e proprio SOS, è Giusy Sorgente, candidata al consiglio regionale con Fratelli d’Italia.

“In questa campagna elettorale noi di Fratelli d’Italia abbiamo l’obiettivo di portare avanti un progetto che è anche una scommessa: viviamo un’epoca nella quale, rispetto a quanto fatto dai nostri nonni e dai nostri padri, abbiamo l’obbligo di rimanere sui territori, sforzandoci di trovare le condizioni, sociali ed economiche, per continuare a vivere i nostri borghi, i piccoli paesi del nostro entroterra. E’ necessario sviluppare una nuova sensibilità che, pero’, deve trovare nelle Istituzioni, a cominciare dalla Regione Campania, un sostegno economico e fiscale. Fino ad oggi, la Giunta De Luca, non ha avuto nessuna considerazione per tutte le aree interne: dalla mancata attenzione nei confronti della viabilità al potenziamento dei piccoli plessi ospedalieri. Con Stefano Caldoro invertiremo questa tendenza, porteremo, nuovamente, le aree interne al centro dell’azione politica della Regione Campania”.