IL PRANZO SOLIDALE DI NATALE DELLA OSTERIA RE BACCALA’ DI BARONISSI

Anche nel giorno di Natale lo staff dell’Osteria di RE Baccalà ed i volontari dell’associazione ContrariaMente Baronissi hanno portato un sorriso e i loro auguri alle persone sole, anziane e/o positive  al Covid 19. 

Un modo per condividere insieme un giorno di festa e di speranza in un momento così difficile, in cui le norme ci impongono un isolamento forzato. Afferma   Tony Siniscalco restaurant manager dell’ Osteria Re Baccalà e presidente dell’Ass. Contrariamente Baronissi.

Condivido con voi tutti l’augurio di un caro amico, continua Siniscalco, “Sperare in giorni migliori non farà si che ci siano . Comportarsi e vivere per avere giorni migliori ci condurrà a giorni migliori . Il cammino non è mai tutto in salita o discesa ma solo camminando accanto gli uni agli altri ne percorreremo un tratto . Altri ci precederanno , altri ci seguiranno . Tenendoci per mano non sentiremo troppa fatica ne troppo freddo quando cadrà la neve.” Restare uniti ed aiutarsi reciprocamente  è il messaggio che vorrei arrivasse a tutti.

Il pranzo donato è stato elaborato nel rispetto delle tradizioni locali, lasagna al ragù, pollo al forno con patate profumate e panettone. 

Le pietanze sono stata preparate dallo chef e da tutto lo staff dell’Osteria Re Baccalà che, nel rispetto delle regole anti Covid ha preparato con amore il pranzo.

In queste circostanze, un piccolo gesto può riempire il cuore e l’anima più di qualsiasi altra ricchezza.

Un ringraziamento particolare all’ associazione Contrariamente che ha collaborato attivamente e si è offerta per la consegna domiciliare del pranzo di Natale.

Un dono simbolico, perché nel giorno della nascita di Gesù nessuno deve sentirsi solo . Passerà questo brutto momento e ci abbracceremo di nuovo poi forti di prima ! 

La

Solidarietà come la Gioia è più bella se condivisa. 

Noi restiamo con voi.

Tony Siniscalco