FEDERICO CONTE (LEU) DIFENDE IL PREMIER SUL CASO RETELIT

“Ieri sera, il presidente del Consiglio è venuto nell’Aula di Montecitorio a riferire sul caso Retelit, una vicenda di presunto conflitto di interessi tirato fuori dal Financial Times per un parere reso dal giurista per la società Fiber 4.0 prima che egli diventasse capo del governo. Sono intervenuto anche io, a difesa del presidente del Consiglio Conte, sottolineando che su questo caso non si evidenzia nessun conflitto di interessi ma molta propaganda politica.” E’ quanto dichiara il deputato di Leu Federico Conte.