PROVINCIA DI SALERNO. IN ARRIVO ENTRO SETTEMBRE LE DIMISSIONI DEL CONSIGLIERE PD NINO SAVASTANO

Nuova rivoluzione in vista, all’interno del Consiglio Provinciale di Salerno, questa volta all’interno dello schieramento di centro sinistra. Dopo le dimissioni dello scorso marzo di Roberto Celano (sostituito da Vincenzo Bove), dopo la decadenza del vice Presidente Sabatino Tenore (con il subingresso di Nuzzo), adesso a cambiare assetto sarà il gruppo del Partito Democratico.

 

A lasciare Palazzo Sant’Agostino, dopo una lunga esperienza anche nella precedente amministrazione, sarà l’attuale assessore comunale ai servizi sociali Nino Savastano. Secondo quanto appreso da agendapolitica.it Savastano presenterà le sue dimissioni dalla carica di consigliere provinciale entro la fine del mese di settembre.