CAMPANIA, SETTEMBRE: EMERGENZA RIFIUTI. DE LUCA GIOCA D’ANTICIPO E SCARICA SUI SINDACI

Si tratta solo di capire il periodo, ma stando alle previsioni tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, con la chiusura programmata ed annunciata del Termovalorizzatore di Acerra, ci sarà una nuova emergenza rifiuti in Campania. Ed il Governatore De Luca gioca d’anticipo, chiamando in causa i sindaci ai quali chiede di allestire, in tempi rapidi, stazioni di stoccaggio provvisorie dove lasciare, per massimo 40 giorni, i rifiuti prima della ripresa del lavoro dell’impianto di Acerra.