M5S, DA DOMANI A NAPOLI L’EVENTO “ITALIA A 5 STELLE”: DI MAIO GIOCA IN CASA

Hanno scelto Napoli, la Mostra d’Oltremare, per spegnere le 10 candeline del Movimento 5 Stelle: un evento nazionale che, una volta fissato, nessuno avrebbe immaginato di questa fattura, ovvero con un Governo in carica grazie all’alleanza tra M5S e Partito Democratico. Forse, è anche per questo, che pare esserci poco entusiasmo intorno ad un appuntamento che fino al 2018 sarebbe stato salutato come la Piazza della rivoluzione. A Napoli, dove Di Maio gioca in casa, non ci saranno Alessandro Di Battista, ma neppure le ex ministre Giulia Grillo e Barbara Lezzi, sacrificate sull’altare dell’intesa con il Pd. Pare, pero’, che gli assenti saranno molti di piu’, soprattutto all’interno dei gruppi parlamentari dove, per la prima volta, non è stata trovata la quadra al primo voto per l’elezione dei Capigruppo alla Camera ed al Senato. Ed anche questo è un segnale del cambiamento dei tempi.