AGROPOLI, COMUNALI 2022. ELVIRA SERRA: “NIENTE PRIMARIE, AVANTI PER LA NOSTRA STRADA”

“L’ho detto fin dall’inizio, siamo per un modo nuovo di amministrare la cosa pubblica, pulito e trasparente. E seguendo questo leit motiv andremo avanti nel nostro percorso, già tracciato, confidando nella nostra forza e nelle menti libere della città. Alle elezioni amministrative per il rinnovo del Consiglio Comunale di Agropoli ci presenteremo con la lista di “Italia Viva” e le altre liste civiche che ci vorranno accompagnare in questa
ambiziosa avventura. Non c’è stato alcun accordo.”
Lo scrive Elvira Serra. 

Ognuno andrà per la sua strada, poi sarà il popolo a scegliere da chi vorrà essere rappresentato. Siamo aperti, nel contempo, alle collaborazioni di chi vorrà sposare il nostro progetto, per dare una risposta quanto più ampia possibile alla città. Come abbiamo sempre fatto, andremo a testa alta ad accettare la sfida che ci attende, con dignità e coerenza. Gli anni a venire sono importantissimi, in virtù del PNRR e dei fondi della nuova programmazione europea 2021-2027, che possono cambiare il volto e il destino della nostra Comunità.
Agropoli per la sua posizione geografica, per le caratteristiche del territorio, per il suo rapporto con il mare, risorsa turistica e commerciale, è chiamata a fare la sua parte per non perdere l’appuntamento con il futuro. Per questo, le classi dirigenti locali sono chiamate ad un salto di qualità. La fase che ci attende non è di tipo ordinario. Si tratta di prendersi “cura” della nostra città in una dimensione di area vasta, guardando soprattutto a chi è rimasto indietro durante la pandemia e mettendo in campo idee e progetti innovativi. Ci aspetta una grande prova di maturità, di serietà e competenza. Sentiamo di caricarci sulle spalle la responsabilità di guidare la città, con umiltà, passione e spirito di servizio. Agropoli aspetta un rilancio forte e deciso. Noi ci crediamo!”. Elvira Serra, un sindaco donna, nel segno di un reale cambiamento.