CIRIELLI LANCIA LA SFIDA PER LE REGIONALI: “CAMPANIA A FDI, POSSIBILE CHE SIA IO IL CANDIDATO”

Un messaggio agli alleati, un messaggio agli avversari del centro sinistra: chiusa, in maniera piu’ che positiva, la campagna elettorale per le Europee con l’elezione di Alberico Gambino, primo degli eletti alle spalle di Giorgia Meloni, con un dato piu’ che positivo in tutta la Regione Campania (Fdi primo partito in Provincia di Salerno), il Vice Ministro degli Esteri Edmondo Cirielli, in un’intervista rilasciata al quotidiano Il Corriere del Mezzogiorno, lancia la sfida per le Regionali in Campania del 2025.

“Per la Puglia e per la Campania”, sottolinea Cirielli, “la candidatura alla Presidenza della Regione spetta a Fratelli d’Italia”. Un messaggio chiaro agli alleati, a cominciare da Forza Italia che, proprio nella fase finale della campagna elettorale per le Europee, avevano dato per scontata la candidatura azzurra in Campania.

“Non escludo che in Campania”, continua lo stesso Cirielli, “il candidato potrei essere proprio io”. Frasi che suonano come l’inizio di una nuova campagna elettorale, quella per le Regionali, nella quale Fdi vuole recitare in Campania un ruolo da protagonista.

Ed in attesa di conoscere l’esito della vicenda sul terzo mandato, che consentirebbe a De Luca di ricandidarsi, Cirielli non si dice neppure contrario perchè “sarebbe l’avversario piu’ facile da battere”.