alt

PARTITO DEMOCRATICO: “GIOVANNI ROMANO E’ INCOMPATIBILE, CALDORO LO SA BENISSIMO”

A differenza di quello che dice Caldoro, Giovanni Romano è incompatibile.

Caldoro lo sa benissimo, ma dice il contrario, credendo di poter interpretare, invece di applicarla, una legge, cui solo il Consiglio Regionale da lui presieduto decide di non dare seguito. Giovanni Romano, assessore regionale al nulla, è incompatibile.

 

Non si può candidare, oppure una volta eletto dovrà dimettersi? Nessuna delle due! Perché Romano è incompatibile da quattro anni. Con buona pace del Consiglio e di ogni autorità di ordine e grado. Incompatibile. Da appena quattro anni.

 

Comunicato Stampa Segreteria Provinciale PD Salerno 

 

Lascia un commento